Inserimento in Centri Diurni e Residenziali

Descrizione Procedimento

DEFINIZIONE
Il Servizio Sociale, per le situazioni in carico, prevede percorsi di valutazione e di accompagnamento per gli inserimenti dei disabili in centri diurni o residenziali.
Tale servizio è reso in collaborazione con i servizi specialistici (Neuropsichiatria Infantile, Centro Psico-Sociale, Servizio Disabili dell’Ufficio di Piano – Azienda Sociale Risorsa Sociale Gera d’Adda).

A CHI È RIVOLTO (DESTINATARI)
Il servizio si rivolge a soggetti disabili sia adulti che minori.

COSA OFFRE (PRESTAZIONI)
Informazione sulle varie unità d’offerta.
Accompagnamento e valutazione della unità d’offerta idonea; Contatto diretto con le strutture e i centri esistenti in zona.
Definizione dell’inserimento.

COME RICHIEDERE IL SERVIZIO
E’ possibile attivare questi percorsi rivolgendosi all’Assistente Sociale comunale.

COSTO DEL SERVIZIO
Le rette di ricovero in comunità o di frequenza in centri diurni sono a carico degli interessati. L’Amministrazione Comunale interviene in integrazione alle famiglie che, trovandosi in situazione di difficoltà economica, presentano specifica richiesta. L’accoglimento della stessa è subordinato al rispetto delle modalità, condizioni e parametri stabiliti dalla regolamentazione comunale in materia.
Regolamento Comunale approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 8 22/02/2002 “Regolamento per interventi di assistenza economica a favore di cittadini in situazione di bisogno” art.4 punto D.

GESTIONE DEL SERVIZIO
Il servizio è gestito da strutture residenziali o diurne del territorio.

torna all'inizio del contenuto